categoria azienda Re.Novation s.r.l.s.
logo Re.Novation s.r.l.s.
Re.Novation s.r.l.s.
Impresa Edile
Impresa Edile
Icona Servizio

PROGETTAZIONE

ARCHITETTONICA





Con un’esperienza trentennale nel settore edile, l’attività di Re.Novation Srls spazia dalla progettazione preliminare all’esecuzione finale, passando per la direzione dei lavori e il collaudo delle opere, garantendo così un operato completo e perfettamente a norma di legge.




Ogni progetto ideato e realizzato dal personale di Re.Novation Srls ha come principale obiettivo la soddisfazione del cliente, al quale è garantito sempre un lavoro impeccabile, pienamente rispettoso delle normative vigenti e perfettamente in linea con quanto previsto nel progetto iniziale.


Icona Servizio

Progettazione

Riqualificazione e recupero edile

Icona Servizio

Pianificazione chiavi in mano

Presso immobili residenziali, attività produttive/commerciali, strutture sociosanitarie e uffici

Icona Servizio

Studio e progettazione

Ambienti personalizzati per settori residenziali, commerciali e fieristici









Cos’è

la progettazione architettonica?



La progettazione architettonica è un processo logico-artistico-scientifico che consente di individuare le forme e i procedimenti utili alla realizzazione di uno spazio dedicato, nel quale l’uomo possa svolgere una specifica attività, tra cui abitare e lavorare.



La progettazione architettonica, infatti, al suo interno ha una divisione settoriale, che la differenzia in progettazione in ambito residenziale, commerciale e sociosanitario.


Perché sia efficace, un progetto architettonico deve rispettare e risolvere artisticamente ogni esigenza relativa all’ambiente di cui si tratta.

Il

disegno architettonico


In architettura, il disegno è impiegato nella progettazione e nella rappresentazione delle opere architettoniche.


Ad occuparsi del disegno architettonico, infatti, è la figura professionale dell’architetto.



Nella progettazione architettonica, il disegno architettonico è il processo per iscritto nel quale si prefigurano tutti i procedimenti che porteranno all’esecuzione finale dell’opera edilizia.












Cos’è Progetto

preliminare, definitivo ed esecutivo


Quando ad uno studio di architettura viene commissionato un progetto architettonico, sia esso richiesto da un cliente privato o da uno pubblico, a questo viene allegata una serie di documenti fondamentali che stabiliscono le regole tra cliente e professionista.


Il progetto preliminare è la primissima rappresentazione dell’opera, nel quale l’architetto professionista definisce le caratteristiche del lavoro e ne evidenzia gli aspetti più rilevanti.


Il progetto definitivo, invece, viene sviluppato a partire da quello preliminare, dopo che quest’ultimo ha ricevuto l’approvazione, e deve essere molto preciso, onde evitare successive incongruenze tecnico-economiche.


Il progetto esecutivo, infine, definisce tutti i particolari architettonici ed impiantistici degli interventi, compresi il piano di cantiere e di approvvigionamento, ovvero quello relativo al recupero delle materie prime e dei servizi necessari alle attività cantieristiche.

Ristrutturazione

edilizia


Il termine “ristrutturazione edilizia” indica una serie di interventi volti a trasformare un edificio esistente con un insieme di lavori che portano ad uno stabile in tutto o parzialmente differente da quello precedente.


In seguito a quanto imposto dal decreto del 2004 in materia edilizia, gli interventi di demolizione, ricostruzione e ripristino in un edificio crollato o demolito rientrano nel campo della ristrutturazione solo se viene precisamente rispettata la sagoma dell’edificio preesistente.



La ristrutturazione di un edificio, a seconda degli interventi che prevede, può essere di tipo ordinario o straordinario.



Si considerano lavori ordinari tutti quegli interventi periodici volti a mantenere le prestazioni dell’immobile alte e l’edificio in ottimo stato.


Per esempio, la tintura delle scale, i lavori di riparazione di piccola entità o l’efficientamento dell’impiantistica (idraulica o elettrica).


Rientrano invece nel campo della manutenzione straordinaria tutti quei lavori più invasivi che richiedono un maggiore dispendio di tempo e denaro, nonché una richiesta di permesso a procedere.


Sono opere straordinarie, tra le altre, la sostituzione della caldaia, gli interventi strutturali e la sostituzione di infissi di forme e misure diverse.


La manutenzione straordinaria è a metà strada tra un intervento ordinario e una ristrutturazione vera e propria e introduce nel condominio almeno un elemento di novità.









Il

Design degli interni



Il servizio di Interior Design prevede la progettazione edilizia degli spazi e degli oggetti d’uso all’interno di un luogo chiuso, sia esso un’abitazione privata, un esercizio commerciale, un ufficio o uno spazio ricettivo.



Re.Novation, a questo proposito, presta una particolare attenzione agli aspetti pratici del vivere una casa, come ad esempio il dimensionamento dei mobili, gli spazi di passaggio, la disposizione funzionale dell’arredo e la qualità dei materiali, garantendo così la perfetta armonia tra lo spazio pieno e lo spazio vuoto.

Le finalità del servizio sono:


  • Fornire un progetto generale che trasformi gli spazi interni dell’abitazione, in relazione alle specifiche esigenze
  • Integrare i progetti dell’impresa (elettrico, idraulico ed esecutivo) per l’ottenimento delle modifiche interne al progetto
  • Gestione dei rapporti con impresa di costruzione


La prestazione, inoltre, comprende:


  • Progetto distributivo con modifiche architettoniche
  • Progetto di arredo con ingombri standard
  • Progetto di eventuale schema controsoffittature e cambio quote a pavimento
  • Progetto punti principali impianto elettrico con posizionamento corpi illuminanti, relativamente a scelte di arredo
  • Progetto punti principali impianto idrico-sanitario
  • Consulenza e scelta arredamento









Recupero

edilizio



In architettura, il recupero edilizio consiste in una serie di processi che hanno l’obiettivo di conservare il più possibile l’originale struttura dell’edificio, sia in termini fisici che in termini storici.



Considerata la sua natura, l’attività di recupero edilizio richiede la collaborazione di esperti di diversi settori, tra cui urbanisti, architetti e restauratori, ma anche storici, geologi ed impiantisti.


Sia nelle opere di ristrutturazione edilizia che in quelle di recupero, i tecnici di Re.Novation Srls si avvalgono della collaborazione di professionisti esterni e di tecnologie altamente innovative, che consentono loro di intervenire nel massimo della sicurezza in ogni fase delle lavorazioni.